Skip navigation.
Corsi Python (it)

Corso di formazione Python a Roma


Python

Python è un linguaggio di programmazione che recentemente sta ottenendo un considerevole successo, grazie alla sua semplicità, pulizia e flessibilità. Sviluppare applicazioni non è mai stato così divertente e produttivo.

Divertente, perché la sintassi essenziale ed elegante di Python consente allo sviluppatore di esprimere le proprie idee in maniera diretta e naturale, senza doversi impelagare in attività noiose e di scarso valore aggiunto (ben note, ad esempio, a chi programma in Java o in C++).

Produttivo, perché Python, otre ad essere facile, include una vasta libreria che permette di svolgere i più disparati compiti: dalla gestione del filesystem al download di pagine web, dal parsing di file XML all'invio di email, dall'accesso a database alla gestione di processi e thread...

Python è multipiattaforma, ma consente l'accesso a specificità della piattaforma in uso; interpretato, ma efficiente e facile da integrare con programmi e librerie scritti in altri linguaggi; ed open source, quindi (anche) completamente gratuito.

Informazioni generali sui corsi

Proponiamo corsi di formazione che vertono su diversi aspetti del linguaggio.

Ogni corso è composto da uno o più moduli. Un modulo corrisponde a 8 ore di lezione, articolate in 4 lezioni da 2 ore. Il costo di ogni modulo è di € 240,00 per partecipante. Perché un corso sia attivato è richiesta la registrazione di almeno 2 allievi. E' previsto uno sconto del 20% per corsi a cui partecipino almeno 5 allievi.

I corsi si tengono a Roma, in Via di S. Angela Merici 57. E' possibile concordare un'altra sede con il cliente.

Per ulteriori informazioni, prenotazioni e richiesta di corsi contattateci via email: info@skeed.it.

Corsi erogati

  • Introduzione alla programmazione tramite Python (modulo triplo: 24 ore)
    Il corso intende presentare i fondamenti della programmazione, veicolandoli attraverso il linguaggio Python. Al termine del corso l'allievo conoscerà i tipici costrutti di un generico linguaggio di programmazione imperativo, e i fondamenti della programmazione orientata agli oggetti. Inoltre sarà in grado di utilizzare Python come linguaggio di scripting per automatizzare lo svolgimento di semplici compiti.
  • Python base (modulo doppio: 16 ore)
    Il corso si rivolge a chi, conoscendo già un linguaggio di programmazione imperativo, intenda apprendere le caratteristiche fondamentali di Python in breve tempo. Oltre ai costrutti del linguaggio, il corso presenta i moduli più rilevanti offerti dalla libreria standard Python. Al termine del corso, l'allievo sarà capace di manipolare agevolmente stringhe, file e directory, e accedere a contenuti pubblicati sul web.
  • Python avanzato (modulo doppio: 16 ore)
    Python è un linguaggio dinamico, il che permette una notevole flessibilità d'uso. E' ad esempio possibile, a tempo di esecuzione, analizzare e modificare il comportamento di parti del programma: classi, oggetti e funzioni. Il corso insegna a trarre vantaggio da queste caratteristiche evolute di Python. Inoltre il corso presenta numerose funzionalità offerte dalla libreria standard di Python e da librerie open source di terze parti, estremamente utili per sviluppare applicazioni complesse.
  • Sviluppo di applicazioni web con Django (modulo doppio: 16 ore)
    Django è un'infrastruttura che facilita la realizzazione in Python di applicazioni web complesse, permettendo di velocizzarne lo sviluppo e semplificarne la manutenzione. Di grande successo, è una delle piattaforme supportate dal servizio Google App Engine. Il corso si configura come un'introduzione a Django, che ne affronta tutti gli aspetti fondamentali. Durante il corso gli allievi svilupperanno un'applicazione web completa tramite gli strumenti offerti da Django.
  • Creazione di interfacce utente in Python (modulo singolo: 8 ore)
    Vuoi creare un'applicazione Python che si interfacci con l'utente attraverso finestre, bottoni e mouse? Allora wxPython è un'ottima scelta. Questa libreria libera permette di realizzare GUI (interfacce utente grafiche) cross-piattaforma (il programma sarà eseguibile su Windows, Linux e Mac OS). Poiché wxPython fa uso delle funzionalità di disegno native dei singoli sistemi operativi, le applicazioni avranno sempre l'aspetto che l'utente si aspetta, garantendo la massima usabilità  dell'applicazione. Il corso presenta le caratteristiche di base della libreria, offrendo agli allievi gli strumenti per apprendere da sé i dettagli relativi agli elementi della GUI che, di volta in volta, vorranno impiegare.
  • Gestione delle versioni: Subversion e Git (modulo light: 6 ore)
    I sistemi di gestione delle versioni (SCM) semplificano enormemente l'attività di sviluppo del codice, specie se si lavora in team. Mantenendo in modo efficiente una storia completa delle modifiche apportate al codice, conferiscono tranquillità agli sviluppatori; consentono di lavorare in parallelo su diverse porzioni di codice o addirittura sulla stessa porzione, risolvendo eventuali conflitti; e permettono di lavorare contemporaneamente su diverse versioni del programma, facendo sì che le modifiche possano essere trasportate da una versione all'altra. Il corso insegna a lavorare con Subversion, il consolidato SCM di tipo tradizionale (centralizzato), e con Git, un efficiente SCM distribuito.
  • Il docente

E' possibile richiedere corsi custom su altri argomenti, quali un'introduzione ai database, MySQL, PostgreSQL, geodatabase PostGIS, programmazione in PHP, Java e C/C++, un'introduzione a Linux e all'open source, ecc.